Villa San Carlo

Nel 1958 Gianni Pavesi si sposa e acquista la Tenuta Villa San Carlo, una scelta di vita precisa che permette ai suoi sei figli di crescere e vivere godendo dei benefici dell’ambiente naturale e sviluppando un legame solido con la loro terra. L’attività vitivinicola si struttura a partire dalla vendemmia 2009, da questa annata, infatti, Gianni, dopo una vita da imprenditore di successo, matura la volontà di veder coniugata la sua passione per la vigna con il valore della sua terra in un’etichetta a nome Villa San Carlo.

Per la vinificazione le moderne tecnologie enologiche si affiancano al rispetto per la tradizione. Da un antico fienile, che beneficia di ventilazione naturale, viene ricavato il fruttaio per l’appassimento delle uve per l’Amarone. In cantina si prediligono serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata e botti e tonneau di rovere francese.

Oggi le figlie Antonia e Cristina portano avanti il progetto del padre Gianni. Due donne che hanno arricchito la propria vita con esperienze lavorative diverse e che oggi all’amore per la loro terra e al rispetto dell’identità territoriale dei vini Villa San Carlo hanno aggiunto creatività e nuova visione imprenditoriale tutta al femminile.

Filter:

Availability
0 selected Reset

6 products