Villa San Carlo

Valpolicella Ripasso Superiore 2020 'Villa San Carlo'

$23.00
$23.00


Il Valpolicella Ripasso di Villa San Carlo esprime l'unione tra la freschezza del Valpolicella e la ricchezza dell'Amarone. L'affinamento in botte regala toni speziati e tannini setosi che, in equilibrio con gli aromi freschi e fruttati, richiamano una grande capacità di invecchiamento.

CARATTERISTICHE

Denominazione: Valpolicella Superiore Ripasso DOC

Vitigni: Corvina 70%, Corvinone 25%, Rondinella 5% 

Regione: Veneto (Italia)

Gradazione alcolica: 13,5%

Formato: Bottiglia 75 cl

Vinificazione: Nel mese di Dicembre, dopo la tradizionale vinificazione di uve fresche in serbatoi di acciaio, il vino viene fatto “ripassare” sulle vinacce appena fermentate dell’Amarone. Questa seconda fermentazione e l’affinamento in legno ne esaltano l’intensità del colore e degli aromi ed un conseguente aumento di struttura. Seguono circa 12 mesi di affinamento misto in tonneaux di secondo passaggio e grandi botti di rovere francese di media tostatura

Affinamento: in tonneaux e grandi botti di rovere francese per 12 mesi


Colore:   Rosso granato
     
Analisi olfattiva:   Al naso prevalgono i sentori di frutta passita e sotto spirito, come amarene e marasche. Il tannino è piacevole e armonico. Struttura aromatica di ineguagliabile finezza e complessità
     
Analisi Gustativa:   La nota alcolica è ben sostenuta da una struttura elegante ed equilibrata. Le note di liquirizia e cioccolato sono le più presenti, accompagnate da un legno mai invadente. Finale denso di lunga persistenza
     
Come servirlo:   Temperatura di servizio 16°-18°C. Si consiglia di aprirlo 3-4-ore prima
     
Come gustarlo:   Calice ampio
     
Abbinamenti:   Si esprime al meglio con brasati, arrosti e selvaggina, ma anche formaggi piccanti, stagionati, confetture e mostarde

Produttore: 

Nel 1958 Gianni Pavesi si sposa e acquista la Tenuta Villa San Carlo, una scelta di vita precisa che permette ai suoi sei figli di crescere e vivere godendo dei benefici dell’ambiente naturale e sviluppando un legame solido con la loro terra. L’attività vitivinicola si struttura a partire dalla vendemmia 2009, da questa annata, infatti, Gianni, dopo una vita da imprenditore di successo, matura la volontà di veder coniugata la sua passione per la vigna con il valore della sua terra in un’etichetta a nome Villa San Carlo.

produttore