Boni Alessandro

Amarone Classico della Valpolicella 2017 'Boni Alessandro'

$63.00
$63.00

L' Amarone classico della cantina Boni Alessandro viene prodotto a Negrar, nel cuore della Valpolicella Classica. Le uve provengono da vigneti di proprietà situati in collina tra i 190 e i 210 m.s.l.m. 

CARATTERISTICHE

Denominazione: Amarone classico DOCG

Vitigni: Corvina 30%, Corvinone 30%, Rondinella 30% Oseleta 10%

Regione: Veneto (Italia)

Gradazione alcolica: 16%

Formato: Bottiglia 75 cl

Vinificazione: La vendemmia si effettua solitamente dalla terza settimana di settembre. L'uva viene selezionata accuratamente e deposta in plateaux di legno per un appassimento in fruttaio di 90-120 giorni. Successivamente si procede con la diraspatura e pigiatura delle uve. La fermentazione ha una durata che varia dai 35 ai 45 giorni, durante i quali si effettuano rimontaggi quotidiani e delestage. Dopo la svinatura l'amarone rimarrà ancora per circa 15gg in acciaio per poi passare all'affinamento in legno.

Affinamento: Affina in botti di rovere di slavonia a tostatura leggera dalla capacità di 10\15hl, per una durata di 50 mesi. Riposa in bottiglia sei mesi prima di essere messo in commercio

Allergeni: Contiene solfiti


Colore:   Rosso rubino profondo e luminoso
     
Analisi olfattiva:   Al naso prevalgono i sentori di confettura di frutti rossi, spezie e note di leggera tostatura. Il tannino è piacevole. 
     
Analisi Gustativa:   Consistente nel bicchiere, monumentale in bocca per struttura. Intenso e complesso il bagaglio aromatico,  goloso di confettura di frutti rossi, seguono le spezie e note di leggera tostatura. Carnoso e ricco nel tratto tannico, lunghezza segnata da rimandi fruttati. Potente ma raffinato nella beva. Vino dall'indubbia longevità.
     
Come servirlo:   Temperatura di servizio 16°-18°C. Si consiglia di aprirlo 2-3 ore prima
     
Come gustarlo:   Calice ampio
     
Abbinamenti:   Si esprime al meglio con brasati, arrosti e selvaggina, ma anche formaggi piccanti, stagionati, confetture e mostarde

Produttore: A Negrar di Valpolicella, in provincia di Verona, nell'anno 1960 il nonno Boni Luigi fondò la piccola azienda vitivinicola. Successivamente portò avanti l'attività fino a metà degli anni ‘80, quando il figlio Alessandro continuò la tradizione di famiglia dando origine all'attuale cantina ‘Boni Alessandro’.

Passione e amore per la terra tramandati alla figlia Cristina che oggi, con il marito Alberto, continua l'arte del papà Alessandro.

Le bottiglie numerate, l'etichettatura e l'imbottigliamento manuali, certificano la grande cura e attenzione che viene posta nella produzione di questi vini.

produttore